adartecalcata@gmail.com 0761 588117 347 6924077 347 7327201

Aiutaci a realizzare un'estate di teatro e cinema contro corrente

SOSTIENI IL NOSTRO FESTIVAL
Untitled-2
WORKSHOP
11 - 12 luglio 2016
DAL TEATRO AL CINEMA

AD ARTE 2016

presenta :

Workshop di recitazione

dal Teatro al Cinema

a cura di

Emanuela Ponzano

dal 11 al 12 luglio 2016

 

BREVE introduzione al  laboratorio :

 

Workshop monologhi  dal Teatro al Cinema

 

Shakespeare , Checov, Pirandello, Ibsen, Strindberg, Tennessee Williams

Lavoro di scene scritte per il teatro e poi portate al cinema

lavoro esclusivamente concentrato su monologhi o scene dialogo a due

 

 

C.V. Del docente   : Nata a Bruxelles in Belgio e di Nazionalità Italiana, Emanuela è attrice e regista di teatro e cinema.

Vive e lavora tra Roma e Parigi . Diplomata in Scienze Politiche all’Università libera di Bruxelles nel 1995 e in Arte Drammatica all’Accademia Nazionale di Liègi in Belgio nel 2000 (diretta da Jacques Delcuvellerie), segue inoltre vari corsi di regia e recitazione in Belgio e in tutta Europa con  grandi maestri del teatro come: Carlo Boso, Giancarlo Sepe, Lorenzo Salveti, Otomar Krejka, Pierre Debauche, Jacques Lassale, Philippe Adrien, Pierre Santini, Stanislas Nordey e Eugenio Barba. Nell’ambito cinematografico incontra John Irvin Irvin (con il quale gira The Moon and the Stars con Alfred Molina e Jonathan Price), i fratelli Dardenne, Phiippe Blasband, Frédérique Fonteyne e Philippe Garrel e studia il metodo Strasberg a Roma con Mikael Margotta, e Joseph Ragno, docenti dell’ Actor’s Studio e con Vincenzo Attingenti.

Dopo l’associzione Germinal di teatro in francese fondata a Roma dal 2000 al 2004 con Tonino Scalia,Emanuela diventa Direttrice della Compagnia KAOS creata in Belgio con l’attrice Virginie Ransart nel 2005 e costituita in associazione culturale a Roma nel 2010. Insegna movimento scenico e recitazione al Teatro francese di Roma e in diverse scuole,tra le quali il corso di Max Malatesta all’Accademia Beats e organizza laboratori di teatro per l’attore sia in italiano che in francese.

Emanuela lavora poi come attrice di Cinema e Televisione con grandi registi come John Irvin, Maurizio Zaccaro, Giulio Base, René Manzor, Vittorio De Sisti and T. Shermann, Giorgio Serafini e Edo Tagliavini.

Nel 2006 è finalista del Premio teatrale belga per la regia “Jacques Huisman”-selezione Declan Donellan-, con lo spettacolo “Sogno(ma forse no)” di Luigi Pirandello ed è testimonial in Italia della Campagna nazionale “Contro la violenza alle donne”.

Nel 2008 ottiene il Premio Nazionale artistico italiano “Filomena Carrara” in Abruzzo per il suo percorso artistico e lo spettacolo “La Più Forte” di A.Strindberg – omaggio a Ingmar Bergman – andato in scena al teatro Ambra Jovinelli di Roma lo stesso anno. Realizza poi tra il 2008 et 2009 due cortometraggi Bagnasciuga e Riflessi.,con la fotografia di Gianni Mammolotti, scritti,diretti e prodotti con  KAOS .Riflessi  va  in concorso in più di 20 Festival di film internazionali dalla’Asia all’USA e vince tre premi in Festival italiani tra cui la Menzione Speciale all’ “ I’ve seen films” IFF di Rutger Hauer a Milano.

Nel 2016 realizza LA SLITTA ultimo cortometraggio di finzione, selezionato ai Nastri d’Argento e in selezione in più di 30 Festival internazionali . Tre premi come miglior film.

A teatro recita ultimamente nelle seguenti opere: Don Giovanni di Molière nel ruolo di Donna Elvira per la regia di Alberto di Stasio al Teatro Vascello, Sogno di una notte di mezza estate di W.Shakespeare nel doppio ruolo di Ippolita e Titania per la regia di D.Nuccetelli, Edipo a Terzigno di Fortunato Cerlino nel ruolo di Santissima al Fringe Festival di Napoli. Mette in scena con la sua compagnia Kaos “Andersen, Fiabe che non sono favole”al teatro Vascello e al Teatro FABBRICONE nella nuova versione 2014,”La più forte” di Strindberg come omaggio a Ingmar Bergman al teatro Ambra Jovinelli,Sogno ma forse no di Pirandello al festival di SPA e in tournée in Belgio e anche L’Opera da tre Soldi di Bertolt Brecht e Nozze di Sangue di F.Garcia Lorca. E’ anche assistente alla regia di Pierre Santini nella creazione del Maresciallo Butterfly di Roberto Cavosi al teatro Jean Vilar in Belgio.

 

Programma

Il workshop  si focalizza  su :

1) frammenti di testo dal cinema al teatro e viceversa

2) movimento scenico

3) respirazione

4) costruzione del personaggio e improvvisazioni

5) analisi del testo

 


Quando: 11-12 luglio

Dove: Calcata (VT)

Orario: matt.  10:30-13:00   /  pom. 14:30-18:00

Quota di iscrizione :200 euro per due giorni di laboratorio (un pernotto incluso)

Docente: Emanuela Ponzano

Data scadenza iscrizione :  entro e non oltre il 1 luglio

numero minimo partecipanti: 10

Per info: adartecalcata@gmail.com

 Acconto di 75 euro da versarsi sul conto di

ASS.NE CULT. DILLINGER 

C.F. : 97596720587

BCC di Ronciglione 

IBAN : IT 39Y0877873190000002329103

 Nella causale specificare “acconto per  workshop dal teatro al cinema”.

La ricevuta  di avvenuto bonifico andrà inviata all’indirizzo email soprastante  a conferma della prenotazione .

In caso di successiva disdetta l’acconto non verrà restituito. Il saldo dovrà essere effettuato in loco il primo giorno di lezione .


I partecipanti avranno diritto a biglietti ridotti   pe tutti gli spettacoli e le proiezioni cinematografiche del festival